La sindrome da astinenza da alcol

sindrome astinenza alcol

La sindrome da astinenza da alcol si manifesta nelle persone che sono soggette a dipendenza da etanolo e si tratta di sintomi che possono variare da soggetto a soggetto, ma che hanno in comune alcun aspetti.

Nel dettaglio, si tratta di manifestazioni dalla gravità variabile, che fisicamente si traducono in tachicardia, quindi battito del cuore molto aumentato, sudorazione e febbre che può raggiungere temperature molto elevate. La sindrome di astinenza alcolica si manifesta quindi con tremore che interessa tutto il corpo e soprattutto gli arti superiori e inferiori, con crampi, vomito e diarrea acuti.

Dal punto di vista psicologico comportamentale, l’astinenza da alcol si manifesta con irrequietezza, irritabilità e forte agitazione, quindi impossibilità nel concentrarsi e con forte disorientamento spazio temporale. Il soggetto in crisi di astinenza non capisce dove si trova e nei casi più gravi può arrivare a soffrire di allucinazioni visive e sonore, nonché essere sottoposto al delirium tremens. Secondo quanto stabilito dalla American psychiatric Association, la sindrome da astinenza alcolica si manifesta quando si manifestano due dei sintomi compresi fra una lista ben precisa. Si tratta nel dettaglio di iperattività del sistema nervoso, con accelerazione del ritmo cardiaco e elevata pressione, di frequenza respiratoria anomala e accelerata, quindi sudorazione e innaturale aumento della temperatura corporea con manifestazione di febbre.

Gli altri aspetti sono l’ansia, l’insonnia o la difficoltà nel riposare con costanza e tranquillità, l’agitazione psicomotoria che include gli arti e il busto, la nausea e il vomito, il tremore continuo e incontrollato, le convulsioni, le allucinazioni visive e auditive nonché tattili. Se il soggetto manifesta almeno due di questa condizioni significa che sta soffrendo una astinenza da bevande alcoliche. I sintomi dell’astinenza si manifestano solitamente dopo 4-8 ore dal momento in cui la persona smette di assumere delle bevande alcoliche e raggiunge la sua intensità massima nel giorno seguente. Solitamente l’astinenza da alcol può dimostrare miglioramenti nelle giornate successive alla quinta, me nel corso di questo difficile arco di tempo il soggetto deve essere curato con i giusti farmaci e fatto ricoverare in un luogo controllato e al riparo, quale una struttura ospedaliera o dedicata alla disintossicazione da sostanze alcoliche.

L’astinenza da bevande alcoliche è una condizione molto pericolosa e per capire se a monte vi è una dipendenza si possono mettere in campo delle azioni utili per comprendere la gravità del fenomeno. La dipendenza può essere accertata dal medico di base o iniziando con questionari specifici, quali l’AUDIT ovvero Alcohol Use Disorders Identification Test che possono essere effettuati on line e dare un responso immediato.

Purtroppo chi soffre di dipendenza non se ne accorge o non vuole ammettere il problema, quindi l’auto compilazione è spesso difficile da effettuare. I familiari e le persone vicine possono quindi porre attenzione ai segnali e ai sintomi dell’astinenza, soprattutto a quelli precoci quali la diarrea, il vomito, la gastrite perenne e la statosi epatica alcolica. Il soggetto dipendente deve quindi effettuare le specifiche analisi di laboratorio che dimostrano se la dipendenza in corso, perché evidenziano problematiche quali alti livelli di Ggt, transaminasi e crescita del volume globulare medio. È quindi fondamentale osservare e porre attenzione sulla situazione comportamentale del soggetto dipendente, quindi analizzare se si manifestano frequenti accessi d’ira e si legano alla difficoltà di comunicazione con parenti, amici e familiari più stretti, perdita delle relazioni sociali o scelta di accompagnarsi con persone che sono a loro volta dipendenti da alcol o da sostanze stupefacenti.

Commenta

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Centro San Nicola

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Hai bisogno di aiuto?

Se pensi di avere bisogno di aiuto, per te o per un familiare, contattaci e ti aiuteremo.

Il/la sottoscritto/a dichiara di aver acquisito le informazioni contenute nella informativa ai sensi dell’art. 13 d.lgs. n. 196/2003, e di prestare il consenso ai sensi dell’art. 23 d.lgs. n. 196/2003 per il trattamento dei propri dati personali per le finalità di cui all’informativa.


Captcha

5 + 8 =